Dipartimento di Informatica - Sede di Crema

CORSO DI LAUREA TRIENNALE SSRI ONLINE

Sicurezza dei Sistemi e delle Reti Informatiche Erogazione Online

Diritto penale dell’Informatica

Docente
Claudia Pecorella

Crediti
6 cfu

Anno: I

Quadr: II

Programma

  1. Introduzione allo studio del diritto penale. Definizione di reato. Funzione della sanzione penale. Principi fondamentali: legalità, irretroattività, colpevolezza.
  2. Analisi degli elementi costitutivi del reato. Tipicità del fatto. Antigiuridicità. Colpevolezza. Imputabilità. Misure di sicurezza. Errore sul fatto e sulla legge penale.
  3. La pena. Criteri di commisurazione. Sanzioni sostitutive delle pene detentive brevi. Sospensione condizionale. Circostanze. Fase processuale: misure cautelari personali. Fase esecutiva: misure alternative alla detenzione.
  4. Introduzione allo studio della criminalità informatica. Nozione di reato informatico. Sistematica dei reati informatici nella legislazione italiana. Violazioni dei diritti di esclusiva sulle opere dell’ingegno informatiche. Violazioni delle disposizioni del Codice della privacy.
  5. Frodi informatiche. Diverse forme di manipolazione dei dati. Truffa e frode informatica. Abuso delle carte di pagamento elettroniche.
  6. Accesso abusivo ad un sistema informatico. Esigenze di tutela. Accesso abusivo a sistema informatico o telematico e diffusione abusiva di codici di accesso.
  7. Danneggiamento informatico. Esigenze di tutela. Danneggiamento di sistemi informatici o telematici e diffusione di programmi virus.

Modalità d’esame

L’esame consiste di una prova scritta cartacea composta da alcune domande a risposta chiusa relative agli argomenti di diritto penale generale e alcune domande a risposta aperta incentrate su criminalità informatica e reati connessi.